Arrivi: familiarizzare con i proprietari

Poi Gilles allungandomi il roquefort mi dice

Sai, ho capito che eri la persona giusta per abitare qui dopo che mi hai parlato della tua tesi di ricerca, sulla simbologia religiosa in architettura

Che?! no no aspetta hai capito mal

E mi sono detto che un giorno con più confidenza avremmo avuto la conversazione di due o tre ore che avremo adesso  perché -estrae rettangolo metallico scodinzolante da una cordicella attorno al collo- anche il tuo mestiere non é casuale

Uhm? Sembra una stella  ma poi che cazzo centra l’architettura col satanismo?

Massoneria

‘orcoboia ma allora quando soprannominavo mentalmente la vostra pargoletta scalciante  figlia del demonio non c’ero proprio distante

Cara, massoneria non satan

Ma certo, ora capisco! E’ lei che gestisce tutto,  la piccola stronza é il demonio!   Immagino sia troppo tardi per rivedere il contratto di tre anni che ho appena firmato, non vorrei mai trovarmela camminare a carponi sul soffitto del pianerottolo.

Rientrando *sono spiritosi, apprezzeranno sicuro* non ho potuto non spedirgli

Senonché  sta mattina al risveglio un terzo occhio onniveggente apriva le sue palpebre  in mezzo alla mia fronte, abbracciando  col suo sguardo le bianche pareti della stanza.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in oh noes!, stato vigile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...